Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Mortal Kombat XI 11 uscita

Mortal Kombat 11, annunciati Noob Saibot e Shang Tsung

Warner Bros. e Netherrealm Studios annunciano Noob Saibot come parte integrante del roster e il diabolico Shang Tsung insieme al primo dlc

Live Twitch

aprile, 2019

Nulla da mostrare al momento

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Due nuovi kombattenti sono pronti ad unirsi allo scontro in Mortal Kombat XI

Warner Bros. Interactive Entertainment e lo sviluppatore Netherrealm Studios hanno annunciato l’introduzione di due nuovi kombattenti nel roster di Mortal Kombat XI, uno disponibile da subito, il secondo come parte del primo dlc di sei personaggi. Andiamo a scoprire nel dettaglio di chi si tratta.

Noob Saibot appare per la prima volta in Mortal Kombat II nel 1993. Molti non sanno che in realtà il personaggio altri non è che il Sub-Zero originale rimasto ucciso nel primo torneo contro Scorpion e confinato nel Netherrealm.
Rinato come Noob Saibot ad opera del do Shinnok, viene incaricato di unirsi a Shao Khan solo per poi tradirlo ed unirsi alle forze terrestri. Il nome del kombattente, inoltre, presenta un simpatico enigma. Se infatti si invertono le parole noob e saibot si i nomi Ed Boon e John Tobias i creatori di Mortal Kombat. Noob Saibot è stato annunciato come parte del roster iniziale di Mortal Kombat XI

Come parte del “Kombat Pack (comprendente sei personaggi) viene rivelato il primo di essi ovvero l’oscuro servo dell’Outworld Shang Tsung.
Apparso nel primo Mortal Kombat come boss (non giocabile), il fido alleato di Shao Khan è pronto a “rubare” la nostra anima anche in Mortal Kombat XI. Shang Tsung abbandona l’Earthrealm per unirsi alle forze di Shao Khan vincendo per esso i primi nove tornei ma fallendo nell’ultimo necessario alla vittoria finale. Viene perciò confinato nelle miniere di cobalto per cinquecento anni. Ora è pronto a vendicarsi per conquistare l’Earthrealm. Ricordiamo che Shang Tsung sarà, disponibile esclusivamente come parte del dlc “Kombat Pack” insieme ad altri 5 kombattenti.
Non è stato ancora rivelato il prezzo dell’intero dlc né di ogni singolo personaggio.

L’uscita del gioco è fissata per il 23 aprile in tutto il mondo per PlayStation 4, Xbox One e su Steam, mentre la versione Switch vedrà la luce il 10 maggio.

Mortal Kombat XI uscirà inoltre in versione Premium e Kollector’s Edition.
La prima includerà una steelbook esclusiva, il dlc con i sei personaggi “Kombat Pack” ad accesso anticipato, sette nuove skin e sette set di equipaggiamenti.
Mentre la seconda oltre a tutti i contenuti della Premium Edition conterrà un magnete con il logo del drago e una maschera di Scorpion non indossabile.

Sei pronto per tornare a difendere l’Earthrealm in questo nuovo capitolo di Mortal Kombat?
Cosa ne pensi della scelta di inserire Noob Saibot nel roster iniziale e Shang Tsung come parte del primo dlc? Facci sapere la tua qui sotto nei commenti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
X