Lost Song: ufficializzata la data di uscita su Netflix

lost-song-anime
lost-song-anime

Netflix conferma l’inserimento dell’anime Lost Song nel suo catalogo.

L’anime Lost Song debutterà su Netflix il 30 settembre 2018. Il servizio di streaming ha annunciato l’inserimento del titolo nei suoi cataloghi, sul suo sito ufficiale. L’opera è già disponibile sul Netflix giapponese dal 31 marzo i cui episodi vengono aggiunti settimanalmente di sabato. La produzione dell’opera è frutto della collaborazione di due studi di animazione: Liden Films e Dwango.

Personaggi e Staff:

L’anime presenta uno staff di produzione molto ricco, ma dei personaggi presenti si conoscono ancora pochi dettagli. Di seguito ne riportiamo nomi e doppiatori:


  • Rin Konomi Suzuki
  • Finis Yukari – Tamura
  • Pony Goodlight – Chiaki Takahashi
  • Monica Rukkusu – Asami Seto
  • Al – Misaki Kuno
  • Henry Leopold – Seiichirō Yamashita
  • Corte/Mel – Ai Kayano
  • Bazra Beamorusu – Tsuyoshi Koyama
  • Rūdo Bernstein IV – Yuuto Suzuki
  • Doctor Weizen – Mitsuru Ogata
  • Talgia Hawkley Hiroshi Ito

Tra i membri dello staff di produzione troviamo Junpei e Morita: il primo alla regia, il secondo alla stesura dello script. Tomonori Fukuda (Robotics;Notes) ha ideato il design dei personaggi, lo studio Deho Gallery è incaricato ai disegni di background. Altri membri dello staff sono: Chikara Sakurai come animation facilitator e Shizue Kaneko creatrice del design dei personaggi principali.

Shuichi Hara e Toshiyuki Fujisawa, sono accreditati entrambi come collaboratori al design dei personaggi insieme a Tomonori Fukuda. Alle lavorazioni grafiche troviamo lo studio Barnstorm Design Labo, Kinichi Okubo nel ruolo di direttore artistico, Mineyo Oonishi è il responsabile per il color key e Mitsuyoshi Yamamoto come direttore alla fotografia.

Lo staff compositore della colonna sonora include: Aki Hata (Ange Vierge, The Melancholy of Haruhi Suzumiya) per le parole e Yūsuke Shirato (The Pet Girl of Sakurasou, Ange Vierge) alla composizione della musica, mentre lo studio 5pb. Records è incaricato alla produzione e montaggio finale.

La cantante giapponese Konomi Suzuki esegue la sigla di apertura “Utaeba Soko ni Kimi ga Iru Kara” (Se canto, tu sarai con me), mentre Yukari Tamura, anche lei cantante oltre che doppiatrice, esegue l’ending dell’opera intitolato “Tears Echo“. La trama dell’anime narra le vicende di due ragazze: Rin e Finis. La prima vive in un lussureggiante villaggio e viene descritta come una ragazza energica che ama il buon cibo.

La seconda invece, vive nel palazzo reale e passa molte delle sue giornate in solitudine. Di lei si sa solo che è una cantante. Rin e Finis sono in grado, con il loro potere, di curare le ferite, creare acqua e agitare il vento, questo potere deriva dal loro canto. Il destino le farà incontrare nel momento in cui il regno sarà minacciato dall’ombra della guerra.

Morte e distruzione contamineranno il potere delle due ragazze con il sangue degli innocenti, i cui vivi ne piangono silenziosamente la morte. Rin e Finis sono le uniche che possono ribaltare le sorti del regno, ma che piega prenderanno gli eventi con il loro canto? Speranza, disperazione o…?

Redattore
Fin da bambina appassionata di anime, manga, videogiochi e libri. Una volta cresciuta ho iniziato a scrivere delle mie passioni senza smettere un momento di seguirle.

Di la tua!

0 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.