Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

ASUS annuncia il nuovo smartphone di casa in esclusiva per Verizon: ecco lo Zenfone V

ASUS ha finalmente presentato il nuovo dispositivo prodotto, che va ad aggiungersi alla famiglia di Zenfone 4. La “V” in questo caso non sta per 5, ma indica l’esclusiva per Verizon dello Zenfone V. L’operatore americano infatti lo presenterà all’interno del proprio catalogo prodotti.

Il device si comporrà di un display da 5.2″ e di un processore Snapdragon 820, SoC top di gamma firmato Qualcomm. Nonostante non manchi in termini di potenza, quest’ultimo non ha una grande ottimizzazione dell’energia, soprattutto se lo si compara al nuovo Snapdragon 660, che nei benchmark risulta sicuramente complessivamente migliore.

Specifiche tecniche dello smartphone:

  • Schermo da 5,2″ Full HD (1.080 x 1.920 pixel) AMOLED
  • CPU Qualcomm Snapdragon 820
  • GPU Adreno 530
  • RAM da 4 GB LPDDR4
  • Memoria interna da 32 GB eMMC, espandibile tramite microSD fino a 256 GB
  • Fotocamera posteriore da 23 megapixel f/2.0, con autofocus laser, OIS e dual tone LED flash
  • Fotocamera frontale da 8 megapixel f/2.0
  • Connettività Nano SIM, LTE Cat. 6, Wi-Fi dual band, Bluetooth 4.2, GPS, USB tipo C
  • Dimensioni: 146,56 × 72,64 × 7,62 mm
  • Peso di soli 147 grammi
  • Batteria da 3.000 mAh
  • Sistema operativo Android 7.0 Nougat

Si nota subito l’assenza di una doppia fotocamera posteriore e la presenza degli spessi bordi, che gli confluiscono un’aria un pò “retrò”. La maggior parte dei dispositivi presentati ad oggi infatti hanno ormai reso questi requisiti standard.

Anche sul piano estetico il device si presenta non proprio differente dal predecessore, grazie alla cornice metallica e la scocca posteriore in vetro. Il tasto Home anteriore invece integra finalmente anche il Touch ID.

Una delle particolarità sta invece nello schermo AMOLED con vetro Gorilla Glass, che darà la possibilità di utilizzo anche indossando i guanti.

Data di uscita e prezzo di Zenfone V

Il nuovo ASUS uscirà in esclusiva soltanto sul mercato americano, acquistabile tramite l’operatore Verizon appunto. Va comunque detto però che nonostante l’annuncio la società stenta ancora ad inserirlo nel proprio catalogo, non abbiamo quindi ancora possibilità di rilasciare queste informazioni. Staremo comunque a vedere, anche se sembra sicuro che lo smartphone non sarà commercializzato in Italia.