Il videoplayer più utilizzato nel mondo si avvale di numerose novità, oltre ad un’interfaccia toltalmente cambiata

Youtube cambia faccia, una novità assoluta per gli amanti dei video, il videoplayer ha un look più pulito e accattivante. All’inizio di quest’anno si poteva avanzare o indietreggiare i video di circa 10 secondi, cliccando la parte destra o sinistra del video; nel prossimo futuro basterà passare al prossimo o precedente video con il palmo della mano; oltretutto, si potrà far avanzare o indietreggiare il filmato a velocità voluta.

Vengono eliminati i box per la definizione ratio, cioè non si vedranno più le classiche barre nere sia orrizzontali che verticali, anche con video verticali. Infine si potrà vedere anche con uno sfondo nero come vedere un film in TV, in modalità tutto schermo.

È come il cacio sui maccheroni… logo e icona Youtube rinnovati, per un effetto più versatile. Il nuovo look sarà disponibile da oggi sui dispositivi mobili che sul desktop. Sull’app mobile di Youtube cambierà l’intestazione della pagina, e le tab di navigazione si sposteranno nella parte bassa, in modo da facilitare il raggiungimento con le dita sul touchscreen.

È cambiato anche il logo, che ha tolto la bordatura dalla parola “Tube”, prima evidenziata in rosso, ormai diventata simbolo del player.

Anche di primo acchito, quando si apre la pagina, si vede il video più ingrandito rispetto alla versione precedente; la pagina presenta lo scorrimento verso il basso più allungato del previsto, in modo che l’utente abbia più possibilità di visura sul desktop e specialmente sul cellulare, dove, avendo uno schermo con misure ridotte, avremo la possibilità di vedere un dato video scorrendo a piacimento fino in fondo.

Basta entrare in Youtube e provare: cercate un video; una volta avviato, noterete che non appariranno le barre nere e attivando lo schermo intero, in basso a destra vedrete un piccolo ingranaggio con la dicitura HD di colore rosso, cliccandoci sopra apparirà un piccolo menù con le varie opzioni, a voi la scelta.