Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

Non possiamo far finta di nulla! I videogames ormai fanno parte della vita di quasi ognuno di noi, vuoi come una parentesi dell’infanzia o dell’adolescenza vuoi come passione dell’età adulta. Una console, un joistick o un mouse per giocare lo abbiamo avuto tutti, e chi non si ritrova in questa descrizione avrà sicuramente almeno una volta utilizzato lo smartphone per qualche giochino passatempo.

Ma a seconda del periodo in cui questa passione ci ha colto, diversi sono i videogames che ricordiamo con affetto, quelli che più di altri ci hanno segnato e che ancora oggi a ricordarli ci riportano indietro nel tempo. Questa sensazione è diversa per ognuno di noi, ma possiamo utilizzare un dato oggettivo per fare un salto nel passato. Quali sono i giochi che hanno fatto più breccia nel cuore dei videogamer in base al numero assoluto di copie vendute?

Quali sono i videogames più venduti in assoluto?

10) Wii Play (2006): 28 milioni di copie

Ricordiamo che la Wii, con 101 milioni di copie vendute a luglio 2016, è una delle console più vendute al mondo, superando attualmente sia Playstation4 che Xbox One. È naturale quindi che in questa classifica saranno diversi i titoli per Wii che troveremo.

9) Call of Duty – Modern Warfare 2 (2009): 28,5 milioni di copie

Uno dei migliori giochi di guerra mai prodotti in versione realistica. Infatti, questo secondo capitolo della serie è ambientato in una ipotetica guerra contemporanea.

8) New Super Mario Bros (2006): 30 milioni di copie

Alzi la mano chi non conosce la saga di Super Mario, una leggenda nel mondo videoludico. Questo  titolo, in particolare, è stato prodotto per Nintendo DS che, con oltre 154 milioni di copie vendute, costituisce la seconda console più venduta dopo la Playstation2.

7) Wii Sports Resort (2009): 32 milioni di copie

Si ripete il discorso già fatto per Wii Play, considerando il fatto poi che spesso il gioco era venduto in boundle con la console stessa.

6) Grand Theft Auto (GTA) V (2013): 32,5 milioni di copie

Un gioco ritenuto da molti violento e foriero di valori negativi, poiché si rivestono i panni di un malvivente che deve compiere missioni al limite della legalità. La qualità però è innegabile, tanto da essere anche nella classifica dei giochi più costosi.

5) Mario Kart Wii (2008): 35,3 milioni di copie

Come già detto, molti sarebbero stati i giochi per Wii in classifica. Per non parlare del mitico Mario che fa successo solo a nominarlo.

4) Super Mario Bros (1984): 40 milioni di copie

Qui entriamo nella storia dei videogame, poiché si parla del 1984 e della NES, la console che rilanciò il mercato videoludico. E, a costo di ripeterci, stiamo parlando del mitico idraulico italiano che è sempre una garanzia.

3) Minecraft (2009): 50 milioni di copie

Il gioco più creativo e d’ingegno degli ultimi anni è stata una vera miniera d’oro per il suo ideatore, Markus “Notch” Persson, tanto che in poche settimane dal lancio del gioco la casa produttrice fu acquistata dalla Microsoft.

2) Wii Sports (2006): 82 milioni di copie

Grafica deludente, ma partecipazione totale nel gioco e multiplayer che permette a tutta la famiglia di giocare insieme. Sarà stato questo il successo?

1) Tetris (1984): 143 milioni di copie

Eccolo in assoluto il gioco più venduto, e qui di nuovo chiederei che chi mai una volta nella vita non ha provato a fare una partita a tetris alzasse la mano. Di qualsiasi piattaforma stiamo parlando: pc, cellulari, console.