Super Mario Run è uscito il 15 dicembre 2016 su iOS e di recente pubblicato anche per sistemi Android ha riscontrato sin dal debutto un notevole successo.

Pare infatti che il modello adottato dal rilascio del titolo abbia fatto storcere non poco il naso.

Disponibile subito gratuitamente i primi livelli, per proseguire il gioco bisogna pagare obbligatoriamente  una somma di circa 10€. Fin troppi secondo alcuni utenti per un gioco mobile.

Super Mario Run ha comunque ottenuto un buon successo ma, nel corso di una recente intervista ai microfoni di Nikkei Asia, Tatsumi Kimishima, ha affermato che i risultati commerciali ottenuti da Super Mario Run sono stati inferiori alle aspettative.

Sembra chiaro che il “non successo” sia legato principalmente al metodo di distribuzione.

Il Presidente di Nintendo, ha dichiarato che la casa di Kyoto continuerà ad utilizzare il sistema di Free To Start sui dispositivi mobile.

Di recente il team di sviluppo ha rilasciato un nuovo aggiornamento che introduce nuove caratteristiche in più e l’accesso ad un maggior numero di livelli gratuiti.

Basterà a far vendere ancora?