Ci siamo, dopo 3 anni dal suo debutto sullo store Windows Phone, è pronto a riscattarsi anche sul sistema Android.

Il Gioco sviluppato da Smoking Gun Interactive e Microsoft Studios, annunciato il 26 agosto 2014 pur essendo uno spin-off della serie Age of Empires presenta elementi classifici dei Tower defense, per i più pigri riportiamo la definizione di “Tower defense” presa direttamente dalla wiki.

Tower defense o TD è un sottogenere di videogioco strategico. L’obiettivo è impedire ai nemici di attraversare la mappa costruendo torri che, sparando automaticamente, colpiranno i nemici in avvicinamento. Le torri e i nemici possono avere diverse abilità e costi, normalmente il giocatore può scegliere se migliorare le proprie difese spendendo punti o denaro guadagnato uccidendo i propri avversari. La strategia di questo genere sta nell’abilità del giocatore di posizionare in modo corretto le proprie torri. In molti videogiochi, come Flash Element Tower Defense, i nemici attraversano un labirinto e il giocatore dovrà decidere come posizionare le proprie torri per rallentarli. D’altra parte, alcune versioni di questo genere permettono al giocatore di creare un labirinto con le proprie torri, questo si può notare in Desktop Tower Defense. Altre versioni ancora sono un ibrido di queste due modalità di gioco.

Il titolo strizza l’occhio al più bastonato titolo della Supercell Clash of Clans. 

Age of Empires: Castle Siege è possibile scaricarlo da qui