Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Playtonic Games: una giovane e promettente Software House

1 minuto

Nei primi anni ’80, la Rare pubblica il videogame Banjo-Kazooje. Una sorta di SuperMario Bros dove i protagonisti sono un orso di nome Banjo e un uccello di nome Kazooje. Il gioco ebbe enorme successo a tal punto che, circa trent’anni dopo, un gruppo di ex dipendenti della Rare pensano di crearne un sequel.

…nasce Playtonic Games!

Il team si amplia, le conoscenze e le esperienze si uniscono… il risultato è fenomenale!

E il sequel di Banjo-Kazooje c’è, sottoforma di un altro videogame: Yooka Laylee. Protagonisti sono due animali simpatici che si imbatteranno all’improvviso in un libro magico. A questo libro però mancano delle pagine: i malvagi Quack e Capital B le hanno strappate e sparse per il mondo.
Da qui ha inizio l’avventura di Yooka e Laylee alla ricerca delle pagine disperse.

Annunciato nel 2016, sta mantenendo in fermento i players di tutto il mondo!

Vi lasciamo intanto con l’anteprima del videogame, nell’attesa di ulteriori news!

[su_video url=”http://www.spaziogames.it/recensioni_videogiochi/console_multi_piattaforma/20504/yookalaylee.aspx”]

Commenta!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami