Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

La strada di casa parla delle seconde possibilità

Un incidente stradale su la strada di casa. Il coma. Poi il risveglio, dopo 5 anni. Ma il mondo nel frattempo non si è fermato, è andato avanti, la vita stessa è andata avanti e ciò che Fausto trova intorno a lui dopo 5 anni non è ciò che ha lasciato.

Questa la trama che segna il filo conduttore di La strada di casa, nuova Fiction di Rai 1 in onda da ieri sera, con Alessio Boni nel ruolo di Fausto e Lucrezia Lante della Rovere in quello della moglie Gloria.

Il mondo di Fausto è cambiato perchè ha un figlio, concepito la notte dell’incidente, che non ha mai conosciuto. C’è un uomo affianco alla moglie (Thomas Trabacchi) che viene chiamato papà.

La serie è anche un noir che si infittisce pian piano di mistero, poiché la sera dell’incidente scompare una persona e Fausto viene accusato di averlo ucciso e nascosto il cadavere.

Nei dodici episodi che porteranno a compimento la serie avremo modo di conoscere tutti i personaggi. Li seguiremo mentre rivivono il passato e svelano lentamente i misteri che si nascondono sulla strada di casa.

Ogni martedì, alle 21.25, su Rai1.