Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

Le nuove avventure di Horizon

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è ormai dal 7 novembre disponibile sul PlayStation Store! Questa espansione aggiunge a Horizon Zero Dawn una storia che si affianca all’avventura di Aloy, approfondendo la vita della tribù Banuk. I pericoli che Aloy dovrà affrontare saranno molti e un assaggio di questi ci è stato dato grazie al trailer mostrato per il lancio del gioco, che vi mostriamo di seguito:

Molti di noi hanno di certo già iniziato il gioco, anzi, forse a distanza di una settimana, lo hanno anche quasi completato. Beh se, invece, c’è ancora qualcuno che non l’ha fatto ma è desideroso di curiosare un po’ tra i meandri di questa esperienza di gioco, allora è d’obbligo continuare a leggere.

Vi forniamo, infatti, alcuni suggerimenti utili sia a chi sta già giocando che a chi non ha ancora iniziato.
  1. Caricare l’ultimo salvataggio: non è necessario avviare un nuovo gioco per accedere a Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds. Il contenuto dell’espansione è disponibile a prescindere.
  2. Controllare il proprio livello: il livello di esperienza richiesto per l’espansione è di almeno 30. È comunque possibile accedervi anche se livello è al di sotto di questa soglia. Inevitabilmente, però, la mancanza di una certa abilità e di specifiche attrezzature di Aloy diventa problematico per le missione da portare a termine.
  3. Completare la Quest “Una cercatrice alle porte”: la nuova regione, nota come Lo Squarcio, diventa accessibile solo dopo aver completato la quest “Una cercatrice alle porte”. al livello 30, generalmente, questa missione è già stata eseguita, ma in caso di dubbi, è possibile controllare lo stato di completamento nel menu Quest.

  4. Trovare una guida per la missione: per ricevere indicazioni sulla nuova regione The Cut, basta parlare con una delle tre  guide-quest. Queste vengono visualizzate con un indicatore blu sulla testa. Si trovano nelle seguenti aree:
    Rhavid, a sud-est di Meridian, una nobildonna Carja vi darà informazioni sui confini della tribù Banuk;
    Ohtur, grazie al quale riuscirete ad arrivare a Torre giorno;
    Yariki, donna di Banuk che vi farà un terribile avvertimento sui pericoli che si trovano nelle frontiere, la quale si trova a nord del Grave Hoard.

  5. Sopravvivere ai Frozen Wilds: tra l’ambiente inospitale e le nuove macchine pericolose, Horizon Zero Dawn: the Frozen Wilds offre una sfida maggiore rispetto a quella del gioco base, quindi sono necessarie le giuste abilità, i giusti abiti e le giuste armi.

Non vediamo l’ora di conoscere la vostra esperienza in merito. Commentate numerosi!