Bebe Vio si racconta, e diventa portavoce di chi non ha perso il coraggio di affrontare ogni giorno la propria disabilità.

Dal 1981 il 3 dicembre è la giornata dedicata alla disabilità, per promuoverne la conoscenza e per dare voce a chi non ce l’ha. L’hashtag  su twitter in questa giornata è la voce di chi ha qualcosa da dire su questo argomento, ed è l’hashtag con cui Wired Italia presenta il corto di Bebe Vio.

Regista del corto è Lorena Alvarado, venezuelana di origine, che lo ha realizzato con Fabrica, in collaborazione con il Comitato Paralimpico Veneto. Il corto si intitola Beatrice, e in circa 9 minuti presenta la vita, le battaglie ed i successi di chi con la disabilità ha a che fare da quando aveva 12 anni.