I doni della madre terra Book Cover I doni della madre terra
Chantal Lazzaretti
Fantascienza
Linee Infinite Edizioni
Cartaceo
402
Buongiorno a tutti carissimi lettori, in questa uggiosa giornata voglio segnalarvi un romanzo di fantascienza che vi lascerà inevitabilmente qualcosa su cui riflettere…

Sto parlando de I doni della madre terra, un romanzo scritto per mano di Chantal Lazzaretti e edito da Linee Infinite Edizioni.

Ma andiamo a scoprire un pò più a fondo di cosa parla questa interessante lettura che probabilmente vi incuriosirà.

“In un futuro lontano, il genere umano si trova coinvolto in un’avventura straordinaria alla riscoperta del pianeta Terra. Gli uomini arrivano da un mondo senz’anima, tecnologicamente avanzato ma ormai privo di ri­sorse, per ritornare alle origini.
Vogliono ripercorrere le orme dei propri avi, riscoprendo la vita senza le barriere e i filtri imposti dall’utilizzo  costante della tecnologia.

Madre Natura è pronta ad acco­gliere i propri figli regalando loro gioie e sfide da affrontare.
Tutto è nuovo e molte cose sono cambiate sulla Terra. Alexy vive sulla propria pelle quest’avven­tura e, insieme ai suoi compa­gni, scopre i misteri di questo nuovo pianeta. Il mare è senza dubbio l’attrattiva più grande e i suoi segreti richiamano l’attenzione della ragazza.

Qualcosa la segue costantemen­te nelle sue esplorazioni marine e un ragazzo dai profondi occhi blu le compare davanti miste­riosamente. Una presenza ma­gnetica, ipnotica, che porta Alexy ad innamorarsi di lui perdendo di vista la realtà.
Fantasia e certezze si alternano.
Nuovi luoghi ed esseri straor­dinari si susseguono mettendo in dubbio la presenza del ra­gazzo dagli occhi blu. Molte domande tormentano Alexy. Di chi si potrà fidare? Chi dice la verità? Qual è la realtà? Chi de­ve temere?”

La giovane autrice ha deciso di dedicare quindi la sua prima opera al genere fantasy abbracciando temi importanti quali la perdita dei valori, l’uso poco sconsiderato delle risorse che il nostro pianeta ci offre, il poco valore che si da alle relazioni interpersonali e le problematiche la tecnologia sta portando all’interno del nostro quotidiano.

Un romanzo che narra la storia di una generazione che specula ed abusa di tutto ciò che la terra dona distruggendo così tutto ciò che l’uomo nella storia ha costruito. Romanticismo e mistero avvolgono questo romanzo portando il lettore a riflettere su quanto di più caro abbiamo a disposizione.