Durante il Mobile World Congress di Barcellona sono stati annunciati i due nuovi smartphone top gamma di Huawei: Huawei P10 e P10 Plus. Ora, dopo un mese dal loro annuncio, approdano sul mercato italiano. Il primo di essi è P10, che è già acquistabile. La versione potenziata è P10 Plus, che sarà disponibile dall’11 aprile.

Cosa è cambiato da Huawei P9 e Huawei P10

Le dimensioni del display sono quasi identiche, parliamo di 5,2″ per il P9 e di 5,1″ per il P10 mentre per P9 Plus e il P10 Plus abbiamo 5,5″ in entrambi i modelli.

Le dimensioni di P10 aumentano in altezza di 0,3 mm e di 0,05 mm in spessore, mentre si riducono di 1,6 mm in larghezza. Con P9 Plus e P10 Plus la situazione è simile, con un aumento in altezza di 1,2 mm e di 0,02 mm in spessore, mentre si riducono di 1,1 mm in larghezza.

Hardware e prestazioni

Su Huawei P10 e P10 Plus possiamo trovare un Kirin 960 Octa-Core da 2,4 GHz e una GPU Mali-G71 MP8, la RAM aumenta a 4 GB per P10 e 6 GB per P10 Plus. La memoria interna disponibile de P10 ammonta a 64 GB, mentre con P10 Plus si sale a 128 GB. In entrambi i modelli è espandibile fino a 256GB tramite microSD.

La fotocamera

Per gli amanti della fotografia, entrambi i modelli presentano una doppia fotocamera da 20 Megapixel “full optional”. La fotocamera frontale dimostra il suo dettaglio nei selfie con una risoluzione di 8 Megapixel e il resto delle funzioni precedentemente elencate escludendo il Flash Dual LED. È possibile registrare video in 4K (2160p) a 30 FPS e in Full HD (1080p) 30 FPS con la camera frontale.

Connettività e autonomia

Il supporto Bluetooth si aggiorna alla versione 4.2 con A2DP/LE, si aggiunge inoltre la tecnologia Wi-Fi 2×2 MIMO per una ricezione e trasmissione più stabile e performante, per il lato USB si passa da un Type-C 1.0 a un Type-C 2.0. La capienza della batteria aumenta di 200 mAh per P10 e di 350 mAh per P10 Plus.