“Hill Climb Racing 2 – il miglior sequel del genere corse sul mercato”

Hill Climb Racing è un gioco che fa il suo debutto nel lontano 2012, sviluppato da Fingersoft, esso appartiene ai giochi di corse, da cui però si differenzia per un gameplay molto rude ma efficace.

Non a caso il primo capitolo ha avuto un grande successo.

Sarà per questo che è stato lanciato Hill Climb Racing 2, un sequel di tutto rispetto sulla falsa riga del precedente ma con diverse migliorie tecniche.

Un prodotto che ha da subito attirato tutti gli amanti del genere, e che ha fatto riscontrare milioni di download.

Il gioco si avvale di una grafica bidimensionale in cui il veicolo dovrà cimentarsi in una corsa piena di ostacoli, raccogliendo monete o eseguendo alcune “skill” che gli faranno guadagnare punti extra.

Come?

Semplicemente utilizzando l’accelleratore e il freno che possiamo maneggiare manualmente in modo da permette al veicolo di affrontare il percorso.

Ma allora cosa cambia dal prequel?

Con il nuovo capito sono state aggiunte diverse modalità:

  • Modalità avventura: 4 ambientazioni in stile endless run
  • Modalità coppe: per partecipare a 11 diverse competizioni, alcune anche giornaliere o settimanali, con la possibilità del Multiplayer

Cosa assolutamente interessante è proprio l’integrazione del Multiplayer, infatti ogni partita sarà giocata contro 2 giocatori “reali” contro cui competeremo.

Come dicevamo, diverse migliorie sono state apportate, la grafica ad esempio, pur essendo bidimensionale risulta essere più curata e piacevole alla vista, cosi come gli effetti sonori e i comandi, che rispondono in maniera assolutamente ineccepibile, rendendo il gioco semplice ma coinvolgente.

Anche il free-to-play è stato cambiato sensibilmente, è stata inserita infatti la possibilità di acquisti in App, ma nonostante ciò tutti gli obiettivi sono assolutamente raggiungibili anche senza dover per forza spendere.

Se a questo aggiungiamo la possibilità di visionare qualche video pubblicitario qua e là per avere qualche valuta extra allora il tutto si fa ancora più interessante.

Altra caratteristica interessante è la possibilità di apportare migliorie al veicolo e di personalizzare il proprio personaggio con contenuti sbloccabili.

Tutto perfetto quindi?

Eh no, di certo non si può dire che il gioco non pecchi un pò….

Per le App come queste infatti diventa molto facile cadere nella ripetitività, e alla lunga questo non può sicuramente giovare.

Fingersoft ha perciò studiato un meccanismo di progressione che stimola il Player ad andare avanti, ad avere fame di gioco.

E lo ha fatto in maniera egregia, centrando in pieno questo obiettivo.

Insomma il punto di forza non è sicuramente l’originalità, ma se volete passare qualche ora in spensieratezza allora dovete provarlo.

Hill Climb Racing 2 risulta essere un ottimo passatempo, compatibile sia con iOS che Android.

Ecco a voi un breve video dimostrativo:

iCrewPlay