È il momento di parlare di tutti i trofei sbloccabili in Assassin’s Creed: Origins. Questi possono essere sbloccati su tutte le piattaforme su cui è stato rilasciato il gioco. Ogni trofeo, per essere sbloccato, necessita di una determinata attività, che vi indichiamo naturalmente, unitamente ad alcuni suggerimenti che abbiamo trovato utili per noi stessi durante lo svolgimento delle missioni.

Abbiamo finora parlato delle mappe di gioco, dei papiri e delle tombe segrete. È il momento di proseguire.

I trofei sbloccabili di Assassin’s Creed Origins

In totale, nel gioco, sono presenti 51 trofei e, tra questi, 20 sono nascosti. Di seguito vi illustreremo i trofei, elencandoveli ed indicandovi in che modo questi possono essere conquistati e, di conseguenza, ottenuti. Li distingueremo a seconda che siano trofei di bronzo, d’argento o d’oro.

I trofei di Bronzo
  • Il trofeo Ben-Hur puoi sbloccarlo vincendo il primo torneo dell’ippodromo. L’ippodromo si trova nel nomo di Canopo, non accessibile all’inizio del gioco, ma in un secondo momento. Il primo torneo a cui puoi partecipare si chiama “Nike Alata” e si snoda in tre gare. All’inizio ti sarà chiesto di completare un tutorial: fallo ma questo non è considerata vittoria. Ogni gara si sviluppa in un circuito da completare. Completarlo ti fa ottenere da 0 a 5 punti, a seconda se arrivi primo, secondo, terzo ecc. Per vincere il trofeo, devi ottenere il punteggio più alto rispetto a quello ottenuto dai tuoi concorrenti.
  • Il trofeo Boom! ti chiede di uccidere 30 nemici incendiando con le tue frecce di fuoco i vasi di olio presenti vicino a questi. Come ottenere frecce di fuoco? Basta avvicinare ad una torcia o ad un falò le tue frecce (prendi l’arco, impugnalo e avvicinati a queste fonti di calore) ed esse prenderanno fuoco. Quando i nemici si avvicinano ai vasi di olio, colpiscili con la freccia e provoca la morte di quelli, infuocandoli. Ovviamente più il nemico ha un livello abilità inferiore e più morirà velocemente.
  • Il Cerchio della Vita lo ottieni dando da mangiare un cadavere ad un predatore. Ci sono diversi modi con cui fare ciò. Il più logico è spostare un cadavere di una guardia o di un abitante di un villaggio in un luogo dove è possibile trovare predatori, quai coccodrilli o leoni (puoi trovarlo usando Senu). Una volta trovato il posto ed esserci andato, metti il cadavere vicino alla tana del predatore (ad esempio, vicino all’acqua se il posto è infestato da coccodrilli) e provoca uno degli animali, come per farti inseguire. Disorienta il predatore e lascia che ritorni nella sua tana. C’è una buona probabilità che, sulla via del ritorno, mangerà il cadavere che tu prima hai posizionato. Un’altra modalità che puoi attuare per conquistare il trofeo è liberare un predatore e lasciarlo nutrire di nemici precedentemente uccisi, senza farti inseguire. Gli animali carnivori si trovano spesso su barche o in fortezze.
  • Sfida l’Autorità è un trofeo che ottieni sconfiggendo un phylax. Può capitare che durante il gioco tu venga inseguito da cacciatori di taglie, soprattutto durante una delle missioni principali (una di queste è “Gennadio il Comandante” nella provincia di Alessandria). Questi cacciatori sono individuabili sulla mappa attraverso un’icona dalla forma di un elmo e di colore rosso. Devi affrontare uno di questi cacciatori ma non provare ad eliminarlo se il suo livello è troppo alto rispetto al tuo. Uccidi un cacciatore il cui livello è più alto di uno, massimo due livelli rispetto al tuo. Dopo averlo ucciso con una qualsiasi delle tue armi, DEVI avvicinarti al suo cadavere e tenere premuto il pulsante Triangolo per confermare l’uccisione. Solo così puoi ottenere il trofeo.
  • Elementare, Bayek si ottiene risolvendo l’enigma di un papiro.  I papiri, come abbiamo già detto in questa guida, possono essere trovati in diversi punti della mappa. Per risolvere l’enigma di papiro, devi ingegnarti e raggiungere il luogo che quel papiro ti indica.
  • Primi Passi è un trofeo molto semplici da ottenere. Basta prendere visione del Prologo e passare alla Trama Principale, e il trofeo si sbloccherà automaticamente.
  • Per ottenere il trofeo Libero come un’aquila dovrai usare Senu per un totale di 30 minuti. Questo trofeo si sblocca automaticamente, appena raggiunto il limite temporale richiesto. Più Senu esplora arene e territori e più velocemente raggiungerai i 30 minuti.
  • Il trofeo Tuttofare ti chiede di creare 20 oggetti. Per ottenere questo trofeo devi semplicemente potenziare l’equipaggiamento di Bayek, che trovi nell’inventario, nella parte inferiore della schermata. I sei spazi “Creazione” sono quelli che ti servono in questo caso. Potenzia 20 oggetti durante l’esperienza di gioco. L’oggetto è potenziato nel momento in cui riempi i trattini bianchi posti sotto a ciascun oggetto.
  • Da qui si vede casa mia! Sembra un’affermazione ma, in realtà, è un altro dei trofei sbloccabili nel gioco. E per ottenerlo, devi raggiungere la “Vetta del mondo” nel Deserto Nero. Il Deserto Nero si trova a sud della provincia di Siwa. Ti consigliamo di recuperare questo trofeo quando avrai ottenuto un livello di abilità abbastanza alto. Raggiungi la cima della montagna più elevata del gioco. Lì, puoi trovare l’eremo di Ra Horakhty. Il trofeo viene sbloccato subito dopo aver raggiunto la cima, non essendo necessario eseguire ulteriori azioni.
  • Conosco la mia terra è un trofeo ottenibile svelando l’intera mappa di gioco. Sbloccare nuove province è possibile solo dopo aver completato la parte iniziale della campagna. Fatto questo, raggiungi ogni punto delle mappe e queste si intenderanno come “svelate! Il trofeo si sbloccherà in automatico.
  • Il trofeo Io sono leggenda si ottiene equipaggiando oggetti leggendari. Gli oggetti leggendari sono contrassegnati da uno sfondo color oro. Devi equipaggiarli in tutti gli slot principali dell’inventario, escluso quelli dedicati ai materiali di crafting. Gli oggetti leggendari possono essere trovati durante l’esplorazione del mondo. Non venderli ai commercianti, anche se trovi un oggetto migliore con un livello di rarità differente. Tra gli oggetti leggendari vi sono due armi da corpo a corpo, due archi, vestiti, uno scudo. Non è semplice, in realtà, trovarli. Se stai giocando all’edizione Deluxe, hai ricevuto già una cavalcatura leggendaria, montata su un cavallo chiamato Fangs. Oppure, per ottenerla, puoi acquistarla in una stalla o ancora vincere tutti i tornei dell’ippodromo. Ancora, se hai l’edizione Deluxe, hai ricevuto anche un vestito leggendario fin dall’inizio del gioco, chiamato Cobra del Deserto. Non hai l’edizione Deluxe? Tranquillo! Puoi acquistare vestiti leggendari dai Tessitori o compiendo determinate missioni. Ad esempio, vincendo un duello onorario durante la missione secondaria “Signora della Strage”, che si svolge nel Lago Mareotide, otterrai il vestito leggendario “Costume di Sekhmet”.
  • Se completi la missione “Aya”, ottieni il trofeo Un po’ di riscaldamento. Questo trofeo si sbloccherà automaticamente, una volta portata a termine la missione.
  • Namasté lo ottieni usando per trenta volte l’abilità “Alba e Tramonto”. Puoi comprare questa abilità in cambio di un punto abilità. Ti permette di cambiare un orario corrente (ad esempio dal pomeriggio alla sera). Sblocca l’abilità e usala per trenta volte, tenendo premuto il pulsante sulla mappa.
  • Il trofeo Complicanze puoi ottenerlo se uccidi un nemico avvelenato, di livello superiore al 35, con una torcia e in meno di 30 secondi. Un trofeo del genere dovresti conquistarlo verso la fine del gioco, quando hai più o meno raggiunto il livello di abilità pari almeno a 35. Avvelena un nemico usando un’arma speciale o delle frecce velenose. Indeboliscilo al massimo e usa la torcia quando gli resta una minima quantità di energia vitale.
  • Surriscaldamento si ottiene se testimoni ad una pioggia di insetti. È abbastanza semplice da ottenere. Percorri un deserto a piedi, in attesa di un’allucinazione. Una delle allucinazioni che puoi avere è proprio una pioggia di insetti. Quando puoi avere un’allucinazione? Quando cammini per il deserto con il tuo personaggio surriscaldato o disidratato.
  • Completare una tomba, invece, ti farà conquistare il trofeo Il predatore della tomba perduta. Le tombe, come sappiamo,costituiscono dei luoghi segreti presenti nel gioco. Per ottenere il trofeo, seleziona una Tomba ed esplorala tutta, completando tutte le attività ivi richieste. Automaticamente ti arriverà il “premio”.
  • Riduci, riutilizza, ricicla lo conquisti vendendo 100 cianfrusaglie in un’unica transazione. Le cianfrusaglie sono oggetti che possono essere venduti solo ai commercianti. Puoi visualizzarle in basso a destra nell’inventario. Mi raccomando, non venderle subito a inizio gioco. Raccogli almeno 100 oggetti del genere, prima di andare da un mercante e vendiglieli. Porta pazienza! Accumulare 100 cianfrusaglie ti richiederà un po’ di tempo.
  • Il trofeo Fotografo lo ottieni scattando una foto in cinque territori diversi. Cosa di più semplice da fare? La Photo mode, sulla console, puoi attivarla premendo entrambe le levette analogiche L3 e R3. Per scattare, poi, premi il tasto destro.
  • Auriga esperto si ottiene usando almeno una volta ogni tipo di veicolo. Trofeo piuttosto facile: la maggior parte dei mezzi di trasporto, infatti, li userai durante le missioni principali e secondarie. Nello specifico, devi, almeno una volta, usare un cavallo, una barca a vela, una canoa di legno senza vela, una biga dell’ippodromo, un cammello e un carro di buoi con una gabbia sul retro.
  • Per il trofeo Furia stradale, devi eliminare un avversario durante  una corsa nell’ippodromo. L’ippodromo si trova, come già detto, nel Nomo di Canopo. Inizia un torneo e attacca il carro di uno dei tuoi nemici, premendo o tenendo premuto il tasto Cerchio. Puoi travolgere il tuo avversario sia lungo la strada diritta che in una curva, mentre stai girando. Ti consigliamo quest’ultima modalità di “aggressione”.
  • Per ottenere il trofeo Roooaaarrrrr!, dovrai domare un leone. Addomesticare gli animali è possibile solo dopo aver sbloccato l’abilità relativa. Ma non basta: è necessario avere anche l’abilità dei Dardi SOporiferi, dal momento che l’animale deve essere fatto prima addormentare. Dopo che ti sei accertato di avere tutto ciò, esplora l’area usando Senu e trova un leone. Avvicinati silenziosamente ai leoni e usa i Dardi Soporiferi su uno di loro. Dopo di che puoi avvicinarti al leone indebolito e premere il tasto destro del controller per domarlo.
  • Scappa! è il trofeo che conquisti se scappi in occasione di tre scontri con ippopotami. Il modo più semplice per trovare ippopotami è visitare le loro tane: una di queste si trova, ad esempio, nel lago Mareotide. Giunto nel loro nascondiglio, devi attirare l’attenzione di uno di loro e poi scappare. Per depistarli, puoi schivarli oppure​o saltare su sporgenze più alte che per l’animale non sono affatto accessibili.
  • Se porti un leone domato da un coccodrillo, ricevi il trofeo Appuntamento al buio. Ti abbiamo già spiegato come addomesticare un leone nel punto relativo al trofeo Roooaaarrrr! Dopo averlo fatto anche per conquistare questo trofeo, usa Senu per localizzare un luogo della mappa in cui siano presenti delle condotte di acqua. Lì vi sono tane di coccodrilli. Porta il leone in quel posto.
  • I sette contadini è il trofeo che si ottiene una volta superata la missione secondaria “I sette contadini”. Questa è sbloccabile nel Nomo di Uab. Parla con i tre contadini lì presenti e completa la missione che si concluderà con l’uccisione del capo dei banditi.
  • Se uccidi tre nemici con un solo colpo, ottieni il trofeo Squartatore. Dovresti cercare di ottenere questo trofeo al raggiungimento, almeno, del livello 25 per poter sbloccare un’arma potente. Il trofeo può essere conquistati in diversi modi. Puoi tornare alla provincia “di partenza”, quella di Siwa, e usare Senu per localizzare un branco di iene. Raggiungi il posto e aspetta che le iene si avvicinino l’un l’altro. Attaccale prima che si allontanino tra loro. Oppure, un altro modo per vincere il trofeo è scendere dal cavallo e permettere alle iene di circondare il tuo personaggio, usando poi un martello o un’altra arma potente per ucciderne tre in un solo colpo. O ancora, colpisci qualsivoglia nemico, provocandogli danni tali da portarli in fin di vita, per poi ucciderli tutti insieme uno sopra l’altro con una sola azione.
  • Distruttore è il trofeo che ottieni distruggendo 100 oggetti. Questo è un trofeo facile che si ablocca automaticamente non appena distruggi il centesimo oggetto. Vasi e sedie sono un esempio di oggetto che puoi distruggere. Non è richiesto un limite temporale da rispettare, anzi.
  • Esiste nel gioco, una missione principale, chiamata “Il Coccodrillo”. Completarla ti farà avere il trofeo Il coccodrillo.
  • Invece, se completi la missione secondaria “Signora della Strage”, ottieni il trofeo Celebrazioni. La missione è eseguibile nella provincia del Lago Mareotide, precisamente nel tempio di Sekhmet a Yamu.
  • Il completamento della missione principale “La Iena”, ti farà ottenere automaticamente il trofeo La Iena.
  • Mentre, completare la missione “Pompeo Magno” ti permetterà di conquistare subito il trofeo Il mare.
  • Triatleta è il trofeo che ottieni se nuoti per 1500 metri, usi un mezzo di trasporto per 40 km e ne corri per 10. Il sistema del gioco tiene memoria dei tuoi viaggi, quindi non preoccuparti. Non dovrai contare di volta in volta, ma puoi sempre sapere, in ogni momento, a quanti chilometri di percorso sei arrivato. Non abusare della modalità viaggio veloce, altrimenti non tutti i chilometri effettivamente percorsi ti saranno conteggiati.
  • Dov’è la mia bandiera nera? Non te lo stiamo realmente chiedendo! Questo è un altro dei trofei che dovrai ottenere durante il gioco. Nello specifico, devi sconfiggere otto capitani di nave. Le navi, sulla mappa, sono contrassegnate da punti interrogativi. Dove c’è una nave, inevitabilmente trovi anche il suo capitano. È semplice riconoscerli, dal momento che cambiano continuamente posizione sul veicolo. Puoi ucciderli, ad esempio, con un assassinio invisibile, in un vero e proprio scontro libero, facendo uscire degli animali dalle gabbie, con l’arco. A te la scelta!
  • Completa tutti gli Eremi del gioco e ottieni il trofeo Perle di saggezza. Il dove si trovano gli eremi costituisce uno dei segreti di Assassin’s Creed Origins. Ne parleremo nello specifico in un altro capitolo di questa guida.
  • Al raggiungimento del livello 20, ottieni il trofeo Ne mancano solo 8880…
I trofei di Argento
  • Il trofeo Ci siamo quasi puoi ottenerlo automaticamente non appena completi la missione principale “La cerimonia finale”.
  • Arciere del mese può essere ottenuto uccidendo un nemico con una freccia alla testa, che gli devi lanciare mentre sei in aria. Dovresti cercare di ottenere questo trofeo dopo aver sbloccato l’abilità Ranger d’élite, in cambio di 3 punti abilità. Questa funzionalità ti permette di rallentare il tempo quando usi l’arco mentre sei in aria. Senza di questa, sbloccare il trofeo è quasi impossibile. Dunque salta giù da un tetto alto e, quando sei in aria, punta alla testa di uno dei nemici più deboli con il tasto L2. Usa l’abilità per rallentare il tempo, così da avere appunto il tempo materiale per mirare precisamente alla testa del nemico, e poi colpisci!
  • Il trofeo Colpo di grazia si ottiene uccidendo un boss nell’arena con un attacco Ultra. Questo tipo di attacco può essere attivato dopo aver riempito la barra dell’Adrenalina. Mi raccomando, non sperperare l’attacco ultra. Usalo contro il tuo avversario solo quando questi è in fin di vita o ha la barra dell’energia molto bassa.
  • Morituri te salutant è un trofeo ottenibile una volta completati tutti gli eventi dell’arena di Crocodilopoli. L’arena si trova a Crocodilopoli, nella provincia Oasi del Fayum. Puoi parteciparvi dopo aver completato. L’arena si attiva subito dopo aver completato la missione principale “I denti del COccodrillo”. Ci sono otto eventi, in totale, da portare a termine: Fratelli 1, Fratelli 2, Fratelli 3, Boss Fratelli, Schiavista 1, Schiavista 2, schiavista 3, Boss Lo Schiavista.
  • Un’abilità Maestro ti farà ottenere il trofeo Non ho più nulla da imparare. Le abilità Maestro sono quelle che trovi ai vertici dei tre rami dell’albero delle abilità. Ogni ramo, prima di raggiungere il vertice, però, ne contiene delle altre. Per arrivare all’abilità Maestro e ottenerla in cambio di un punto abilità, dovrai sbloccare tutte le altre che la precedono.
  • Se completi 15 luoghi subacquei, ottieni il trofeo Maestro d’apnea. I luoghi subacquei sono quelli raggiungibili attraverso l’immersione in acqua. Si pensi ad un relitto affondato su cui devi trocare un tesoro. Questi posti sono sempre indicati sulla mappa da un punto interrogativo.
  • Vecchie abitudini è il trofeo più lungo del gioco, in quanto si ottiene completando tutti i luoghi. Per completare un determinato luogo devi completare tutte le missioni ivi richieste. Queste ti saranno indicate o all’ingresso, non appena entri, o sulla mappa, dopo aver evidenziato il luogo interessato. Trova tutti i punti interrogativi sulla mappa e completali. Attenzione però a non completarli con Aya, il personaggio che puoi alle volte utilizzare al posto di Bayek, altrimenti il trofeo è perso!
  • Se uccidi dieci nemici consecutivamente senza farti scoprire, ottieni il trofeo L’ombra d’Egitto. Questo risultato può essere semplicemente ottenuto durante l’infiltrazione in una fortezza o in un luogo infestato da un gran numero di nemici. Dovresti esplorare questi luoghi di notte perché in questo modo puoi uccidere i nemici mentre stanno dormendo. Non essere frettoloso! Prima di addentrarti nel luogo scelto, utilizza Senu per studiare le posizioni dei tuoi nemici. Questo ti permetterà di pensare alla giusta strategia da attuare.
  • Completare, invece, tutti i 12 Cerchi di Pietra, di cui parleremo nello specifico, ti farà ottenere il trofeo Astronomo.  I Cerchi di Pietra sono uno dei luoghi segreti del gioco, contrassegnati sempre da un punto interrogativo sulla mappa.
  • L’uomo che sussurrava alle frecce può sembrare il titolo di un film, ma in realtà è un altro dei trofei sbloccabili del gioco. Per ottenerlo devi uccidere un nemico con l’arco da predatore ad una distanza maggiore di 60 metri. Per controllare una freccia, hai bisogno di un arco predatore e di un’arma potenziata per i predatori. Il trofeo devi conquistarlo in una zona in cui troverai nemici con un livello più basso del tuo. Puoi usare Senu per individuarlo. Stai attento alla distanza: devi trovarti a 60-70 metri dal bersaglio e tirare l’arco. Per controllare la freccia, basta non rilasciare il pulsante di attacco. Così potrai mirare alla testa del nemico.
  • Più sono grossi… è il trofeo che puoi ottenere sconfiggendo gli elefanti da guerra Qadesh e Reshef. Ti consigliamo di conquistare questo trofeo dopo aver raggiunto il livello 40. Questi elefanti si trovano al Campo di Qetesh & Resheph, nel Nomo di Uab. Lì, devi affrontare contemporaneamente entrambi. Colpiscili il più possibile con le frecce per indebolirli e, appena ti è possibile, sferra contro di loro attacchi speciali. Morto uno, l’altro diventerà un po’ più aggressivo, quindi presta più attenzione.
  • Se completi la missione “Il volto della Lucertola”, otterrai il trofeo La Lucertola.
  • Completare la missione “Le Menzogne  dello Scarabeo”, invece, ti farà ottenere il trofeo Lo Scarabeo.
  • Il trofeo L’Assedio è sbloccabile una volta completata la missione “Le conseguenze”.
  • Sveglia!, invece, ti chiederà di completare la missione principale della sequenza onirica.
Il trofeo d’Oro

Nel gioco, è presente un solo trofeo d’oro, La fine, che puoi ottenere una volta completata l’ultima missione prevista nella trama principale.

Il Trofeo di Platino

Il trofeo di Platino si ottiene ottenendo tutti i trofei presenti nel gioco.