Ragioniamo

L’articolo contiene spoiler fino all’episodio odierno di Dragon Ball Super! Proseguendo con gli episodi di Dragon Ball Super scopriamo nuove informazioni su questa capacità posseduta da alcuni guerrieri. Uno di questi è Goku che è riuscito ad attivare l’Ultra Istinto per ben due volte.

Ora anche se il saiyan stesso non sa bene come controllarlo, visto l’alto consumo di energia, Whis ci fornisce altre informazioni su questa abilità. Per prima cosa nell’episodio di oggi l’angelo del settimo universo, tramite un flashback, ci mostra una discussione avuta con Goku e Vegeta mentre si allenavano, prima di affrontare Freezer.

Whis infatti afferma che questa “trasformazione” permette di reagire istintivamente agli attacchi nemici, eliminando gli impulsi recepiti e trasferiti al cervello. Per eccellenza uno dei combattenti meno riflessivi è Goku che avendo accumulato innumerevoli scontri ed essendo molto impulsivo è naturalmente predisposto a sviluppare l’Ultra Istinto.

Nei momenti successivi dell’episodio 116 di Dragon Ball Super vediamo che Vegeta ripensando alle parole di Whis ricorda che lui è poco predisposto a questa tecnica, visto che pur essendo molte volte desideroso di combattere, nelle situazioni di difficoltà, ragiona parecchio cercando punti deboli del nemico. Vegeta è sicuro che se ci è riuscito Kakarot ci potrà riuscire anche lui, ma è davvero così?

Se ci riflettiamo Whis ha ragione, Vegeta non è mai stato uno che attacca a testa bassa il nemico e di esempi ne abbiamo tanti. Uno dei questi lo possiamo vedere quando Vegeta si fece ferire mortalmente da Crilin per poi farsi guarire da Dende per aumentale il suo livello combattivo. Quindi per Vegeta usare l’Ultra Istinto sarà molto difficile e padroneggiarlo ancor di più; sicuramente però per fini di trama ed evoluzione, secondo me lo vedremo. Quasi certamente l’unico ad utilizzarlo in quest’arco narrativo sarà Goku e lo userà per affrontare Jiren.