Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

L’ultimo numero di Famitsu ci fornisce nuove informazioni sul primo capitolo hack-and-slash di Fire Emblem, Fire Emblem Warrios, di Koei Tecmo.

Fire Emblem Warrios è uno dei titoli più attesi dai players, come afferma Famitsu. Affianco ai protagonisti più famosi saranno presenti nuovi personaggi, creati ad hoc per questo gioco. Per ora ne sono stati annunciati quattro: i gemelli Shion e Lian, Darios e Yuana. Confermati Chrome e Marth, così come gli Arceri e i Magi, dai classici Fire Emblem.

I gemelli

Non saranno comunque presenti tutti i protagonisti di ogni capitolo, bensì solo quelli del primo gioco e dei capitoli per il 3DS, Awekining e Fates. Il motivo di tale scelta, secondo Famitsu, sono le armi dei protagonisti di Fire Emblem Warrios. Sono stati, infatti, preferiti personaggi che utilizzano le spade. Tuttavia, rispetto ad altri Warrios, basati su collaborazioni con altre saghe, saranno presenti molti più personaggi giocabili.

Chrome

Fire Emblem Warrios, così come in ogni Fire Emblem a partire dal quarto capitolo, impiega il triangolo delle armi. Si ripete il principio secondo cui la spada batte l’ascia, l’ascia batte la lancia e la lancia batte la spada. Ogni classe mantiene le sue caratteristiche peculiari: i Cavalieri, ad esempio, combattono a cavallo e hanno grande mobilità, mentre gli Arceri sono efficaci contro i Cavalieri di Pegasus.

Le conversazioni tra i personaggi saranno implementate, mentre, a differenza dei giochi più recenti, i personaggi non potranno innamorarsi o sposarsi tra loro.

Fire Emblem Warrios è in lavorazione sia per Nintendo Switch che per il 3DS. L’uscita è prevista per questo autunno e secondo Famitsu i programmatori sono circa al 70% di gioco completato. Proprio oggi è stato aperto il sito web ufficiale con nuove immagini e informazioni. 

 Nintendo ha anche annunciato un nuovo capitolo della saga per Switch in uscita nel 2018.

Fire Emblem logo