Il titolo è stato annunciato come esclusiva PlayStation 4, almeno per ora, e avrà inoltre il supporto per PlayStation 4 Pro con alcuni potenziamenti

La versione originale di Dissidia Final Fantasy NT sarà un’esclusiva PlayStation 4, questa l’ultima decisione in merito al titolo. Ma è ormai risaputo, non tutte le esclusive restano tali per sempre. Non sarebbe infatti la prima volta che un titolo cambia il proprio status reinventandosi multipiattaforma.

Al Gamescom 2017 di Colonia, il producer Ichiro Hazama e il director Takeo Kujiraoka hanno rilasciato alcune dichiarazioni sulla possibilità di vedere il titolo su altre piattaforme.

Hazama ha confermato con decisione che, attualmente, il team non pensa assolutamente ad altre console al momento. Vogliono tenere fede al patto siglato con Sony Interactive Entertainment e assicurarsi, innanzitutto, che il titolo offra la migliore esperienza di gioco possibile sulla console. Allora, e solo allora, si parlerà di eventuali considerazioni in merito alla questione.

Parlando invece della PlayStation 4, Kujiraoka ha promesso che ci saranno molti incrementi per il gioco su PlayStation 4 Pro,  ma al momento non può rivelare altri dettagli. Ci rivela però che Dissidia Final Fantasy NT, risulterà molto più bello su quest’ultima. Tuttavia, su entrambe le console il titolo girerà a 60 FPS.

Il titolo sara rilasciato in contemporanea in Nord America ed Europa il prossimo 30 gennaio 2018, come detto, in esclusiva per PlayStation 4… per ora.