Dopo Aladdin, di cui abbiamo parlato ieri, un altro film di animazione è in programma per un remake: Dumbo. Tutti ricorderanno il simpatico elefantino dalle orecchie a sventola, ma pochi forse ne conoscono la trama.

Dumbo torna a nuova vita grazie a Tim Burton: come trasformare un film animato del 1941.

Holt Farrier (Colin Farrel) era una grande star del circo, ma al ritorno dalla guerra non è più nessuno. Il proprietario del circo, Max Medici (Danny De Vito) lo assume per prendersi cura di Dumbo, un elefantino con delle orecchi enormi, zimbello della troupe. Fino a quando Holt scopre che Dumbo sa volare. Da quel momento l’imprenditore V.A. Vandevere (Michael Keaton) e la trapezista Colette Marchant (Eva Green) cercano di fare dell’elefantino una piccola star.

Il regista è niente di meno che Tim Burton, e questo fa presagire una trasposizione molto particolare di Dumbo . Non è infatti la prima volta che il regista fa un remake di un film animato: ricordate Alice in Wonderland e quanto sia completamente diverso dal racconto originale? Basandosi sullo stile di Tim Burton, ci si può aspettare che questa versione sia molto più tetra e seria rispetto al classico originale Disney. Non ci saranno animali parlanti in questa versione, ma saranno aggiunti più personaggi, per dare una diversa prospettiva alla storia.

Uscita prevista? Marzo 2019.

Dumbo
Tim Burton sul set di Dumbo