Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

Sarà un caso che in una recente intervista di cui già vi abbiamo parlato Luke  Smith ha confessato di essersi ispirato a World of Warcraft per strutturare il gameplay collaborativo in Destiny2. Fatto sta che Blizzard ha annunciato che Destiny 2 sarà aggiunto a Battle.net.

Il testo integrale dell’annuncio non lascia dubbi

Ecco cosa scrive Blizzard:

Siamo lieti di annunciare che un nuovo gioco farà la sua comparsa al fianco dei vostri giochi Blizzard preferiti, qualcosa di molto diverso da ciò che potreste aspettarvi. Il nuovo gioco d’azione in prima persona di Bungie, Destiny2, si unirà alla squadra! Siamo entusiasti di poter annunciare la nuova partnership tra Bungie e Activision, che darà supporto alla versione PC di Destiny 2 esclusivamente attraverso Battle.net.

Siamo tutti grandissimi fan di Destiny qui in Blizzard e siamo onorati di poter dare il nostro supporto ai talentuosi ragazzi di Bungie e Activision e accogliere l’attesissimo seguito sulla nostra piattaforma. Attraverso l’applicazione Blizzard, Destiny2 potrà accedere alla nostra rete globale già esistente, permettendo così agli sviluppatori di Bungie di concentrare le loro energie e risorse unicamente per creare il migliore gioco possibile. Ciò significa inoltre che i giocatori di Destiny2 avranno accesso a tutte le nostre funzionalità social online, incluse le chat con gli amici, la possibilità di visualizzare gli amici online su Destiny2 o in altri giochi Blizzard e di effettuare lo streaming delle sessioni di gioco direttamente su Facebook.

Consultate le FAQ qui sotto per avere ulteriori dettagli e rimanete sintonizzati per ricevere ulteriori aggiornamenti man man che ci avvicineremo al momento in cui daremo il benvenuto a Destiny2 e ai suoi giocatori su Battle.net. Per saperne di più su Destiny2, consultate la pagina www.destinythegame.com.

Per quale motivo volete aggiungere un gioco di terze parti alla piattaforma Blizzard?

Abbiamo adorato Destiny e crediamo fermamente che Destiny2 sarà un gioco fantastico. Blizzard è già in possesso di un’infrastruttura di rete globale pienamente operativa, utilizzata da anni per dare supporto ai propri prodotti. La creazione di una nuova rete di questo tipo per Destiny2, che farà la sua comparsa su PC per la prima volta, richiederebbe un grande impegno di risorse ed estenderebbe di gran lunga i tempi di sviluppo del gioco. Come chiunque altro, anche noi non vediamo l’ora di mettere le mani su Destiny2 il prima possibile, così ci siamo offerti di condividere la nostra piattaforma PC con le nostre aziende gemelle per questa particolare occasione.

Ciò significa che altri giochi sono in arrivo sulla piattaforma Blizzard?

Il nostro supporto a giochi non Blizzard si limiterà solamente a Destiny2. Con l’eccezione di valutare eventualmente opportunità e necessità riguardo a futuri giochi Activision, non abbiamo al momento alcun piano a lungo o breve termine per dare supporto a giochi di terze parti all’interno dell’applicazione Blizzard. Per noi è estremamente importante mantenere certi standard di qualità nei servizi ed esperienze di gioco offerti ai nostri giocatori, cosa che comporta un grande investimento di tempo e risorse da parte nostra, e non è quindi una cosa che intendiamo prendere alla leggera.

Ciò significa che potrò utilizzare il mio saldo Blizzard per acquistare Destiny2?

Sì!

Destiny2 offrirà le stesse funzionalità social tra diversi giochi che offre attualmente Blizzard?

Destiny2 sarà integrato in gran parte delle funzionalità social di Blizzard esistenti. Sarà possibile chattare con gli amici in gioco su Destiny2 esattamente com’è già possibile fare con i giochi Blizzard, così come aggiungere nuovi amici e formare gruppi. Ci sarà una nuova icona che identificherà quali amici stanno giocando a Destiny 2, così come già accade per StarCraft II, Diablo III, WoW, Heroes of the Storm, Hearthstone e Overwatch.

Dove e quando sarà disponibile Destiny 2 per PC?

Stiamo lavorando insieme a Bungie per portare la versione PC di Destiny 2 in ogni regione in cui Blizzard opera attualmente. Bungie è al lavoro per definire tutti i dettagli e non vediamo l’ora di poterli condividere con voi più avanti nel corso dell’anno.

Chi si occuperà di gestire i server di Destiny 2?

Bungie avrà la responsabilità di mantenere i server di Destiny 2, mentre i server di Blizzard saranno utilizzati esclusivamente per le funzionalità relative alla piattaforma Blizzard, come l’accesso e le funzioni social.

E per quanto riguarda il servizio clienti?

Il servizio clienti all’interno del gioco verrà gestito direttamente da Bungie. Blizzard si occuperà, invece, di quello relativo alla piattaforma e al negozio ad essa associato.