Le discussioni sui social network suggeriscono il successo di alcuni gadget, come gli AirPods di Apple. Occhi puntati anche su visori per la realtà virtuale e assistenti digitali

Cosa verrà acquistato durante il Cyber Monday del prossimo 27 novembre? Dipenderà ovviamente dalle offerte, che variano da sito a sito. Tuttavia, “ascoltando” la rete e analizzandone i dati, alcune società, come Adobe e Salesforce, hanno provato a ipotizzare quali saranno i “best seller” del 2017.

Gli auricolari di Apple

Solo a casse chiuse si avranno le conferme, ma intanto, scrive Adobe, sulla base del conversazioni analizzate sui social network, si prevede – come da tradizione – un successo per gli ultimi dispositivi tecnologici. Spesso si tratta soprattutto di accessori, elementi aggiuntivi alla propria strumentazione-base per i quali si possono attendere gli sconti. Tra gli articoli più venduti online tra Black Friday e lunedì cibernetico dovrebbero perciò esserci gli AirPods, gli auricolari senza fili di Apple: lanciati nel 2016 e rinnovati (più nella custodia che nella sostanza) nel 2017, hanno un prezzo di listino di 179 euro. Salvo l’uso di adattatori, sono gli unici auricolari compatibili con iPhone 7, 8 e X perché nelle ultime tre versioni è stato rimosso il relativo jack. Il probabile successo di dispositivi Apple sembra confermato anche da Salesforce, che indica la Mela come il marchio più al centro delle discussioni in questo periodo, alle spalle di Amazon.

Visori e assistenti digitali

Gli altri due best seller indicati da Adobe intercettano altrettante tendenze tecnologiche attuali: realtà virtuale e intelligenza artificiale. Negli Stati Uniti potrebbe avere grande diffusione il Playstation VR, il visore pensato per la console di Sony. Sempre nel settore videogiochi, poi, potrebbe andare a ruba la Nintendo Switch, magari in accoppiata con “Super Mario Odyssey”, uno dei titoli del momento. Occhi puntati (almeno nei Paesi dove sono presenti) anche sugli assistenti digitali per la casa, come Google Home e Amazon Echo. Fino a ora è quest’ultimo, animato da Alexa, a dominare il mercato, con una quota del 68%. Difficile sapere se Black Friday e Cyber Monday riusciranno a spostare gli equilibri: la partita è lunga e per ora si gioca soprattutto negli Stati Uniti (i dispositivi non sono ancora disponibili in Italia).

I più venduti del 2016

Lo scorso anno si erano imposti iPad, televisori Samsung in 4K e tv LG. Bene anche le vendite di giocattori, l’altro grande settore che riceve grande spinta dall’accoppiata Cyber Monday-Black Friday. Il 2016 è stato pure l’anno dei droni, anche se hanno continuato ad avere successo anche i classici, come i set Lego. E, per rimanere allo scorso anno, Amazon ha svelato che gli articoli più venduti in Italia sono stati:

  • la memoria Flash USB 3.0 Lexar JumpDrive da 64 GB
  • il videogioco di calcio FIFA 17 per PlayStation 4
  • la collezione completa di Harry Potter
  • la PlayStation 4
  • lo spazzolino elettrico Oral-B Pro