Digital Foundry confronta le versioni per Xbox One X e Play Station 4 Pro di Call of Duty WWII

Come già prevedibile, Digital Foundry, ha fatto un confronto tra le versioni di Call of Duty WWII per Xbox One X e Play Station 4Pro. Anche il risultato era prevedibile dato la forza schiacciante della nuova console Microsoft.

Ovviamente su tutte e due le console il gioco gira a 60fps fissi durante qualsiasi scena, riuscendo comunque a tenere una qualità grafica molto buona. Anche l’illuminazione è stata definita come la migliore della serie, senza dimenticare il supporto completo all’HDR. Digital Foudry, ha inoltre notato un notevole miglioramento nei poligoni e nelle animazioni.

In termini di pixel-count su entrambe le console ci sono minimi di 1920×2160 e picchi massimi di 3840×2160. Come già anticipato, la potenza schiacciante della console Microsoft si nota, infatti mediamente Xbox One X è stata la console che è riuscita a tenere una qualità migliore durante la maggior parte delle scene. Quindi, tirando le somme, possiamo dire che la nuovissima Xbox mostra i propri muscoli anche in questo titolo.

Ovviamente vi lasciamo il video qui sotto.