Le Micro-transazioni di Battlefront II sarebbero dovute ad un fatto puramente estetico

Star Wars Battlefront II è uno dei giochi più discussi delle ultime settimane, soprattutto per le questione delle micro-transazioni.

Dopo la clamorosa rimozione di queste ultime da parte di Electronic Arts molte persone si sono messe all’opera per capire le motivazione che c’è dietro a questa importantissima decisione.

Ebbene, una fonte molto vicina a DICE ha rivelato che le micro-transazioni sarebbe servite solamente per estetica. Per intederci, le casse premi sarebbero dovute essere basate sullo stesso modello di quelle presenti nel famosissimo gioco Blizzard, Overwatch.

Teoricamente a decidere questo sarebbe stata proprio la LucasFilm. Il che ci riporterebbe alla notizia di qualche giorno fa secondo il quale Disney avrebbe influenzato Electronic Arts a rimuovere tali transazioni.