Ecco un progetto su cui molte case editrici italiane e inglesi scommettono per far sì che nuovi talenti possano scrivere storie emozionanti.

Poco tempo fa è stato annunciato il lancio di un bando di formazione per autori di narrativa per ragazzi. Questo bando, organizzato dalla collaborazione tra Lucca Comics & Games, Fondazione Nazionale Carlo Collodi e Book on a Tree, sarà valido a partire dall’edizione 2017 della fiera. .

Tra tutti coloro che presenteranno la richiesta, verranno scelti 10 talenti che potranno prendere parte ad un seminario intensivo sulle storie e sul mondo della letteratura per ragazzi. L’obiettivo è far sì che si creino nuove ed emozionanti storie per i ragazzi. Alla fine del seminario, almeno 1 tra le dieci storie dei talenti selezionati riceverà un contratto di edizione da parte di Book on a Tree. Per poi essere pubblicato da Piemme e Alma Books, partner dell’iniziativa.

bando

Il corso si svolgerà al borgo di Collodi e tutte le spese saranno gratuite, poiché vitto e alloggio saranno offerti dai promoter. La formazione nel periodo del seminario sarà sotto la tutela di importanti autori per ragazzi italiani, di editori delle case editrici e di agenti (editoriali e/o cinematografici) che ne vendono i diritti sui mercati. Questi professionisti si occuperanno non solo far fare esercizi di scrittura. In effetti cercheranno nuove storie, editing, vendita dei diritti, pitch e presentazione, grafica, illustrazioni e copertine.
Tra i tanti ecco alcuni nomi:

  • Pierdomenico Baccario, autore di narrativa per ragazzi tradotto in 27 lingue con milioni di copie vendute
  • Davide Morosinotto, Premio Andersen 2017
  • Andrea Cavallini, uno dei più talentuosi grafici editoriali italiani, formatosi nel prestigioso studio di World of Dot
  • Guido Sgardoli, Premio Andersen 2009
  • Davide Calì, l’indiscusso maestro degli albi illustrati.

Avete intenzione anche voi di partecipare al bando di formazione? E cosa ne pensate di questo progetto?