Non sempre i finanziamenti arrivano per le case di produzione di videogames, allora perchè non affidarsi al grande pubblico?

Così hanno fatto gli sviluppatori di Astroneer, un gioco di esplorazione spaziale che si prospetta davvero molto interessante. Ma giudicate voi…

Disponibile da dicembre 2016 sulla piattaforma Steam ed Xbox, ma ad accesso anticipato, il che vuol dire che diverse modifiche potrebbero intercorrere fino all’uscita definitiva del gioco.

Scopo principale del gioco è quello di esplorare mondi lontani e sfruttarne le risorse.

Un gioco di industria aerospaziale ed esplorazione interplanetaria

Ambientato nella corsa all’ora dell’esplorazione del 25° secolo, un futuro non così lontano come potrebbe sembrare, in cui i giocatori devono esplorare le frontiere dello spazio esterno, rischiando la vita in ambienti difficili, ma con una possibilità di diventare ricchi grazie alla raccolta di risorse.

Ciò che maggiormente servirà agli avventurieri in Astroneer è l’abilità di modellare questi nuovi mondi, modificando il territorio ed estraendo risorse di valore dai pianeti e dalle loro lune. Le risorse possono essere scambiate o trasformate in nuove attrezzature, veicoli e moduli, fino a creare una vera e propria base industriale sul nuovo mondo.

Ah, particolare non di poco conto… il gioco è collaborativo, più siete, più vi aiutate, prima si arriva al risultato… fino a 4 giocatori.

Attualmente il prezzo per supportare il gioco è di €19,99 su entrambe le piattaforme.

Sulla pagina ufficiale del gioco tutte le notizie aggiornate.