Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

Tim Cook ci introduce “l’iPhone Ten”, meglio conosciuto come iPhone X, in occasione dei 10 anni dal lancio del primo modello

Il nuovo iPhone X fa finalmente il suo ingresso sul Palco dell’Apple Special Event! Tim Cook ci spiega che il prodotto, disponibile in 2 colorazioni (Silver e Space Grey), non è altro che un iPhone 8 potenziato.

Lo schermo Full LED si presenta molto più largo, garantendo una maggiore comodità, anche al tatto. Maggiore risoluzione, migliore contrasto, luminosità aumentata, immagine più dettagliata, nuovi toni e tanto altro… uno schermo senza precedenti!

Più fluido e più intuitivo, non farà di certo sentire la mancanza del tasto Home. Il pulsante sarà sostituito dal Touch ID che riconoscerà istantaneamente le nostre impronte, sbloccando il telefono. Grazie allo scroll verso l’alto potremo anche tornare al menu principale.

Il Face ID, meglio conosciuto come riconoscimento facciale, si avvale delle 2 fotocamere anteriori. Sarà immediato e dettagliato, senza possibilità di errore, anche al buio.

La parola chiave di questo nuovo device è “Machine Learning”

Il nuovo iPhone X si adatterà alle nostre esigenze, imparerà anche a riconoscerci in base ai nostri outfits. Indossare occhiali, cappelli, bandane o orecchini non sarà un ostacolo: il nostro device saprà riconoscerci comunque, sia di giorno che di notte, sia alla luce che al buio.

La probabilità di errore è assolutamente minima: il rapporto è di uno su un milione. Si, praticamente il riconoscimento facciale sarà più sicuro di qualsiasi altra innovazione, più di qualsiasi PIN, e quindi, di conseguenza, più del Touch ID.

Il tutto è estremamente personalizzabile: tutte le funzioni potranno essere settate come meglio preferiamo.

Le Animoji sono la nuova frontiera delle Emoticon: le simpatiche faccine che siamo abituati ad utilizzare risponderanno ai comandi del nostro volto. Potremo dunque mandare simpatici messaggi ai nostri amici.

Lo switch da un’app all’altra sarà molto semplice, ci basterà scorrere il dito da un verso o l’altro per cambiare attività. Insomma il nuovo iPhone X è totalmente multitasking.

Sulla parte posteriore avrà una dual camera posta in verticale, con al centro il QUAD LED Flash.

Grazie alle sue caratteristiche, proprio come i devices presentati poco fa, avrà una grande capacità anche in game. Le fotocamere anteriori permetteranno di scattare selfie dettagliatissimi, con una qualità dei colori assolutamente unica per un device mobile. E cosi come i predecessori sarà ricaricabile wireless, ma, la piattaforma più larga, permetterà di caricare più dispositivi contemporaneamente.

Arriverà nelle versioni da 68 e 128 GB, il prossimo 3 novembre al prezzo di 999$.
CONDIVIDI
Articolo precedenteRiku Yagami direttamente da Prince of Stride Alternative
Articolo successivoRecensione Oriental Empires

Ciao a tutti sono Roberto, un ragazzo napoletano di 27 anni. Ho tante passioni oltre allo Sport e al canto, tra le quali i videogiochi, la tecnologia e tanto altro. Grazie al canto ho conosciuto iCrew entrando nel ciruito Sing, ed è stato subito amore, da quel momento ho deciso di sposare in pieno la causa…e tutt’oggi ne sono estremamente contento!!!