Romance o romanzo rosa e tutte le sue declinazioni.

Oggi presentiamo il genere romance o romanzo rosa. Potremmo iniziare proprio dai protagonisti e dalla trama che molto avvicinano il genere alla favola. Troviamo infatti un protagonista femminile e uno maschile, un antagonista, un amico dei protagonisti ed altre figure secondarie. La trama è solitamente strutturata in modo semplice e lineare; luoghi e scene sono ben descritti ma in modo conciso ed essenziale.

La narrazione è incentrata su una storia d’amore destinata al lieto fine e questo è uno dei motivi per il quale si dice che il genere sia rivolto soprattutto ad un pubblico femminile; donne sono anche la maggior parte degli autori.

Le somiglianze con le favole come la storia d’amore o la trama non stanno a significare che il romanzo rosa sia di serie B rispetto ad altri. Ancora oggi parte della critica non lo ritiene, secondo me sbagliando, all’altezza di altri generi letterari. Tutt’al più il romance si pone come fine ultimo l’intrattenere il lettore con storie semplici, legate a bei personaggi, per una lettura meno impegnata di quello che necessita a volte per altri generi di opere.

Il romanzo rosa vede il suo primo successo agli inizi del ‘900; in Italia dobbiamo ricordare “La biblioteca delle signorine” del 1912 (Salani). Questa fu la serie che aprì le porte a molte opere tra cui, negli anni ’30, gli indimenticabili romanzi di Liala. Avvicinandoci ai nostri giorni e rimanendo nell’editoria italiana, non si può non nominare la fortunatissima serie Harmony nata negli anni ’80 grazie a Laura Donnini direttrice di Harlequin Mondadori. Naturalmente citiamo alcune tra le più grandi scrittrici italiane, degli ultimi tempi, di romanzi rosa e non solo: Margaret Mazzantini, Sveva Casati Modignani, Susanna Tamaro e molte altre ce ne sono.

Cosa può diventare un romance?

Concludiamo dicendo che il romanzo rosa, avendo un campo d’azione molto ampio, si presta ad essere contaminato da molti generi. Grazie a questa caratteristica sono nati diversi sottogeneri quali: il rosa contemporaneo, il rosa storico, il paranormal romance, il romantic suspance, il chick lit, l’erotic romance,…

Di alcuni vi abbiamo già parlato, di altri vi diremo in futuro.