Craving - Capitolo 1 Book Cover Craving - Capitolo 1
Jo Rebel
Urban Fantasy
Golem Edizioni
12 Novembre 2015
Cartaceo
356

Gregorio e Victoria sono nati fratelli, e il loro legame è divenuto più intenso quando sono rinati come immortali. Dopo decenni spesi a viaggiare nel mondo ritornano a Torino e mentre Vic si iscrive all'università e passa molto tempo con se stessa, Greg trascorre le notti fuori, altalenando tra noia e lussuria. La rabbia però inizia a minare la sua volubile esistenza, mentre una creatura misteriosa lo attacca, mettendolo in serio pericolo. Entreranno in contatto con degli umani, ma se per Greg 11 rischio sarà quello di ricadere in un errore già commesso, per Vic questo incontro potrebbe rivelarsi fatale. Costretti a ripercorrere i ricordi dolorosi del passato, si renderanno conto di come le loro vite siano destinate a modificarsi. Avranno bisogno di Domiziano, il loro Creatore, e di Federico, migliore amico di Greg e passata storia d'amore di Vic. Entrambi saranno fondamentali per venire a capo di ciò che sta minacciando l'eternità di Gregorio e Victoria che arriveranno a dover combattere per continuare a esistere e, senza volerlo, infrangeranno due delle sacre regole degli immortali: mai rivelare al mondo la tua vera natura senza un valido motivo, mai farsi coinvolgere da un umano.

Ambientato nella misteriosa Torino, il romanzo “Craving “ di Jo Rebel cattura il lettore sino a farlo cadere nell’astinenza più totale.
Il titolo si sposa perfettamente con la sensazione che l’opera offre al lettore.

“Craving” in italiano significa infatti astinenza, e devo dire con mia grande sorpresa che è proprio ciò che ho provato leggendo questo paranormal.

Ma partiamo dall’inizio.

Victoria e Gregorio sono i protagonisti del racconto, due fratelli legati indissolubilmente dall’amore che provano l’uno verso l’altro.

Gregorio è cupo, duro ed in costante ricerca di donne che seduce per poi abbandonarle.

Victoria invece è seria, diligente e affabile.

Belli, potenti ed immortali i due vampiri incontreranno sul loro cammino due umani che li faranno cadere in un turbine di emozioni.

Il romanzo di Jo Rebel è un urban-fantasy dalle ottime qualità.

L’autrice, nonostante siano parecchi i romanzi che narrano di vampiri, riesce a dare un suo tocco personale al racconto introducendo la leggenda della “Stirpe” e dei legami di sangue.

Affascinante e ricco di rivelazioni, l’opera di Jo Rebel non tradisce le aspettative creando suspance nel lettore e coinvolgendolo sino all’ultima pagine.

Lo stile fluido e lineare dell’autrice rende la lettura piacevole e semplice da interpretare.
La suddivisione dei capitoli, prodotti in relazione ai due protagoniste, permette al lettore di entrare nelle menti di Gregorio e Victoria esplorando così i loro pensieri più reconditi.
Personalità ben delineate e personaggi con caratteri singolari fan si che il romanzo non precipiti nel classico stereotipo del vampiro rendendo i due protagonisti originali ed unici.

Il ritmo incalzante della storia, portano il lettore a divorare letteralmente le pagine in una sete di sapere che difficilmente verrà a mancare.

Un romanzo da leggere tutto d’un fiato, coinvolgente, mai banale e fitto di mistero che lascerà molti punti interrogativi assolutamente da colmare con il prossimo capitolo della storia.